Il 12 giugno del 1954 debutta nelle radio americane la canzone “Rock Around The Clock” di Bill Haley & His Comets.

Inizialmente pubblicato come B-side raggiunse il successo solo nel novembre del 1955, quando fu inserito nel film “Il seme della violenza” di Richard Brooks. Da allora rimase al primo posto delle classifiche statunitensi per ben 8 settimane, lanciando nel mondo il boom del rock & roll. La canzone divenne uno dei più grandi successi della storia e molti dei ragazzi che accorrevano per vedere Haley e il suo gruppo suonare causarono numerosi disordini in alcune città. “Rock Around The Clock” fu una svolta, non solo per il gruppo ma per la storia di un’intera generazione di giovani, che poterono finalmente sfogare i loro istinti e liberare le proprie emozioni dal torpore in cui la società li imprigionava.